Senologia e chirurgia del tumore della mammella

La senologia è quella branca della medicina che si occupa delle malattie benigne e maligne  delle mammelle.
Negli ultimi anni la senologia è stata affiancata da numerose branche specialistiche quali la Chirurgia, l'Oncologia, la Radiologia, l'Anatomia Patologica e la Ginecologia.
Questo approccio multidisciplinare si e reso necessario in quanto il cancro della mammella e la prima causa di morte per tumore maligno nella popolazione femminile.
E' auspicabile pertanto qualsiasi sforzo per una prevenzione e una diagnosi precoce del tumore della mammella per poter salvare la vita di molte donne. 
Infatti possiamo assicurare ormai che dal cancro della mammella si può sicuramente guarire purche' scoperto in fasi precoci e iniziali.
Questo sito di senologia e chirurgia del tumore della mammmella vuole quindi offrire informazioni sotto un profilo medico-divulgativo per tutte quelle donne che vogliono effettuare una prevenzione del tumore della mammella, ma anche a quelle donne che colpite dalla malattia, desiderano un supporto medico ma soprattutto umano atti a sciogliere dubbi e insicurezze sul loro cammino futuro.


Introduzione al tumore della mammella
 

 Il tumore della mammella e' il tipo di cancro più diffuso tra la popolazione femminile . Ogni anno circa 30.000 donne in Italia scoprono di avere un cancro al seno. Il numero dei nuovi casi è in continuo aumento,nel nostro paese,cosi come in tutti i paesi occidentali. Fortunatamente cresce anche la percentuale di donne che riescono a superarlo e guarire in maniera definitiva. Parte di questo successo si deve al miglioramento dello screening che consentono di individuare il tumore nelle fasi iniziali e dell'approccio terapeutico integrato, alla disponibilità di nuovi farmaci sempre più efficaci e mirati.

Se i tumori vengono diagnosticati nelle fasi iniziale infatti, le probabilità di guarigione raggiungono il 95%. Negli ultimi 20 anni lo screening con la mammografia ha dimezzato la mortalità per il tumore al seno. E' quindi molto importante incentivare  l'adesione allo screening , ma non basta. per ridurre il rischio è necessario intervenire a tutto campo sulla prevenzione, con particolare attenzione all'alimentazione, all'abuso di alcool e fumo e migliorando la qualità di vita.

La ricerca oncologica ha compiuto enormi progressi nella lotta contro il tumore della mammella, garantendo una piu' lunga sopravvivenza e una migliore qualitа di vita alle pazienti. Inoltre, le conoscenze su questo tipo di tumore sono sempre più approfondite.

 

Che cosa e' il tumore  della mammella?

 

    Il tumore della mammella puo' assumere varie forme che mantengono un certo numero di caratteristiche comuni. Tutti i tipi di tumore hanno origine nelle cellule, l'unitа fondamentale di ogni organismo vivente.
    Sono presenti nel nostro organismo numerosi tipi di cellule che in condizioni normali crescono e si dividono in modo ordinato per produrre altre cellule necessarie a garantire le funzioni vitali. Talvolta questo processo si trasforma in una proliferazione incontrollata, dando luogo alla formazione di una massa di tessuto aggiuntivo chiamato tumore. I tumori possono essere benigni o maligni.

 

I tumori benigni della mammella non sono formati da cellule cancerose. Di solito vengono asportati e nella maggior parte dei casi non danno luogo a recidive. Cosa molto importante, le cellule dei tumori benigni non invadono i tessuti circostanti e non si diffondono ad altre parti dell'organismo. I tumori benigni non mettono in pericolo la vita dei pazienti.

  I tumori benigni più frequenti della mammella sono:

Papilloma intraduttale

Adenomi mammari

Papilloma florido del capezzolo

Fibroadenoma

 

I tumori maligni della mammella sono formati da cellule cancerose in grado di invadere e danneggiare i tessuti e gli organi circostanti. Inoltre, le cellule maligne possono migrare dal tumore originale e infiltrarsi nel circolo ematico o nel sistema linfatico. E' questa la modalitа di diffusione del cancro della mammella, che puo' dare origine a tumori secondari. Il fenomeno di diffusione del cancro ad altri organi viene chiamato metastasi.

I tumori maligni della mammella più frequenti sono:

Carcinoma duttale infiltrante

Carcinoma lobulare infiltrante

Carcinoma misto

Carcinoma infiammatorio ( mastite carcinomatosa) 

Sarcoma

Malattia di Paget

  

Prenotazione visita senologica

 

 

Per informazioni e contatti info@massimovergine.it

   

Prof. Massimo Vergine
Univerista' "La Sapienza" Roma
Policlinico Umberto I
Dipartimento Scienze Chirurgiche


Studio: One day Medical Center - Via Ambrosini 114- Roma

 

 Per prenotazione visita in studio privato .:    Tel. 0645212038


Cell: 3396166430

 

 

 

 

 

Prof. Massimo Vergine iscritto 
all'ordine dei medici e chirurghi di Roma 
(n° iscrizione 38248) 
Si dichiara che il messaggio informativo e diramato nel rispetto delle linee guida dell'ordine dei medici di Roma

 

[google22cfb52019b3bad6.html]
contatore visite gratis